Home L'Azienda I Prodotti L'olio d'oliva Olio e salute Video Agrolio informa Contatti

Lingua

 

Ogni olio ha caratteristiche qualitative e organolettiche differenti, che dipendono dalla zona di produzione, dal tipo di cultivar ...

Come si estrae l'olio oggi

Innanzitutto bisogna procedere con la defogliazione e ceneritura delle olive; in questa fase le olive vengono pulite da foglie tale da garantire nelle fasi successive l'assenza di corpi estranei.

La seconda fase è quella della macinazione che avviene in una vasca circolare in pietra dove polpa e nocciolo sono frantumati da grosse mole in granito.
Molti frantoio utilizzano frangitori a martelli e coltelli per frantumare polpa e nocciolo.
Essi sono costituiti da un asse ruotante ad alta velocita e dotati di propaggini di varia forma:
le olive sono sbattute violentemente verso le pareti, andando a frantumarsi contro la griglia circostante, dotata di fori di grandezza proporzionale al grado di finezza della pasta desiderata.

Subito dopo la pasta ottenuta passa attraverso la fase di gramolatura che consiste in un prolungato impastamento a bassa velocità, eseguito allo scopo di favorire la riaggregazione delle gocce lipidiche evitando che, rimanendo in emulsione, parte dell'olio vada perso con le acque di vegetazione.

Attraverso pompe o coclee la pasta passa in un decanter (separatore) dove a causa del diverso peso specifico l'olio, l'acqua e la pasta vengono separati.

Subito dopo l'olio viene centrifugato ulteriormente; questo estratto rappresenta il fiore della produzione, poichè non ha subito aggiunte d'acqua che ne possano dilavare i componenti aromatici del caratteristico flavour , nè è stato sottoposto ad alcun riscaldamento.

La filtrazione, che si effettua ancora oggi con filtropresse a piastre, sta oggi perdendo parte della sua originaria importanza. Il mercato degli oli extravergini richiede infatti in misura sempre maggiore gli oli non filtrati, perchè ormai la naturale torpidità è divenuta per il consumatore un vero sinonimo di genuinità. E questa preferenza ha il suo supporto scientifico, poichè le sostanze che rimangono in sospensione in un olio extravergine non filtrato esercitano su di esso un'azione protettiva, svolgendo una naturale funzione antiossidante.

AGROLIO S.R.L.
S.P. 231 KM 55+120 - 70031 ANDRIA - PUGLIA - ITALY
TEL E FAX +39.0883.546074
e-mail : info@agrolio.com
REA 321328 - P.IVA 04529310726
Iscriviti alla newsletter di Agrolio per ricevere tutti gli aggiornamenti!
E-mail:

Copyright 2010 Agrolio

Credits Landlogic IT