Home L'Azienda I Prodotti L'olio d'oliva Olio e salute Video Agrolio informa Contatti

Lingua

 

Ogni olio ha caratteristiche qualitative e organolettiche differenti, che dipendono dalla zona di produzione, dal tipo di cultivar ...

L'Olio tra mito e leggenda

L'abbondanza dei reperti e le testimonianze degli antichi ci parlano dunque della storia millenaria dell'Olea europea sativa che si confonde tra realtà e leggenda, mito e religione:

. si narra che Romolo e Remo, discendenti degli Dei e fondatori di Roma, videro la luce sotto i rami di un olivo;
. per il popolo ebraico fu Dio a donare ad Adamo, ormai prossimo alla morte, i tre semi che il figlio Seth pose tra le sue labbra prima di seppellirlo e dai quali germogliarono il cedro, il cipresso e l'olivo;
. è alla Dea Iside, moglie di Osiride, che gli antichi egizi rendevano omaggio per aver dato loro la capacità di coltivare il sacro albero;
. l'olio " elemento simbolico delle grandi religioni monoteiste";
. unguento prezioso degli atleti olimpici;
. serviva agli Egizi per la mummificazione;
. serviva ai sacerdoti babilonesi per la predizione del futuro;
. l'olivo simbolo di pace e di sapienza come la divinità che l'ha donato e che è nume tutelare della città, la Glaucopide Atena, la dea dagli occhi che risplendono come le foglie verde-argento degli ulivi. La dea protettrice cui, nell'alto dell'acropoli, accanto al bosco cresciuto intorno al primo olivo suo dono divino, verrà dedicato il grande Partenone, il tempio di Pallade, dove accanto alla statua d'oro e d'avorio della Vergine dea della Saggezza, scolpita da Fidia, risplende perenne la grande lampada votiva che i grati e devoti ateniesi alimentavano una sola volta all'anno, con l'olio dell'ultimo raccolto dell'oliveto sacro.
. L'olio usato come farmaco, ma anche per i riti sacri. Tra questi, importantissimi, i riti funerari con la purificazione e unzione dei corpi.
. La guarigione del corpo e la salvezza dell'anima sono state per secoli possibili in virtù del ricorso all'olio ricavato dalle olive. Questo,almeno,nella considerazione popolare, ma a credere fortemente nelle proprietà guaritrici dell'olio erano in realtà un po' tutti, senza distinzione. Le lampade votive costituivano il mezzo attraverso cui i santi taumaturghi esplicavano i propri poteri carismatici. L'olio benedetto e salutifero veniva considerato un autentico toccasana.
. Noè attese altri sette giorni e di nuovo fece uscire la colomba dall'arca e la colomba tornò a lui sul far della sera; ecco, essa aveva nel becco un ramoscello d'olivo. Noè comprese che le acque si erano ritirate dalla terra.
. La presenza di ulivi e olio è segno della fertilità del paese in cui Dio sta per introdurre Israele e della benevolenza di JHWH nei confronti del popolo eletto, perciò il popolo non deve dimenticare i benefici ricevuti. L'albero dell'ulivo diventa simbolo del popolo di Israele.

AGROLIO S.R.L.
S.P. 231 KM 55+120 - 70031 ANDRIA - PUGLIA - ITALY
TEL E FAX +39.0883.546074
e-mail : info@agrolio.com
REA 321328 - P.IVA 04529310726
Iscriviti alla newsletter di Agrolio per ricevere tutti gli aggiornamenti!
E-mail:

Copyright 2010 Agrolio

Credits Landlogic IT